Torna alle origini, nell’ex ospedale psichiatrico di Roma, il Santa Maria della Pietà, una storia che proprio lì è iniziata più di quaranta anni fa quando, nell'estate del 1975, un gruppo di infermieri decide di autogestire uno dei Padiglioni. Quattordici infermieri, ispirati dalle idee di Franco Basaglia, si trasferiscono con 20 pazienti al Padiglione 25, osservano il "non rispetto delle regole" e scrivono un diario, un racconto in presa diretta di questa esperienza rivoluzionaria che è l'inizio del cambiamento. Giovedì 30 novembre 2017, alle ore 16 presso la Sala Basaglia del Padiglione 26, in Piazza Santa Maria della Pietà 5 a Roma, sarà presentato il film documentario Padiglione 25. Diario degli infermieri per la regia di Massimiliano Carboni e Padiglione 25. Autogestione in manicomio (1975/1976) libro a cura di Claudia Demichelis (Ediesse editore). Introduce e coordina Giuseppe Ducci, direttore DSM ASL Roma1. Dialogano con gli autori Alessandro Grispini, direttore UOC Salute mentale XIV Distretto e Daniela Pezzi, Presidente della Consulta per la Salute mentale della Regione Lazio. Partecipano i protagonisti Giuseppe Antonucci, Vincenzo Boatta, Maria Grazia Giannichedda, Tommaso Losavio